Tag Archives: rc auto

Assicurazioni, sono vietate le clausole anti-avvocato

Una recente pronuncia dell’Antitrust ha dichiarato che sono vietate le clausole anti-avvocato, proposte dalla Allianz nei confronti dei propri clienti, e ritenute vessatorie al termine di un procedimento avviato nei confronti della compagnia di assicurazione, “rea” di aver inserito all’interno dei propri contratti una specifica clausola che prevedeva la necessità di ricorrere alla procedura di conciliazione paritetica con l’obiettivo di risolvere le controversie che eventualmente dovessero insorgere in materia di contratti di responsabilità civile auto, per un valore non superiore a 15 mila euro, e in relazione ai sinistri che sono gestiti mediante il sistema dell’indennizzo diretto.

Prezzo rc auto, premio medio a 421 euro

assicurazioni-auto

Recentemente è stato reso disponibile online, sul sito internet ivass.it, il bollettino statistico con le informazioni dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi effettivi per la garanzia di responsabilità civile auto nel corso del primo e del secondo trimestre del 2016. I risultati sembrano essere piuttosto interessanti e, peraltro, in grado di confermare i trend che erano già stati tracciati nel corso dei trimestri precedenti. Vediamoli brevemente uno per uno, cercando di ipotizzare in che modo si potrebbe evolvere questa ultima parte d’esercizio.

Prezzi RC auto 2016, ecco il trend secondo Ivass

assicurazioni-auto

L’Ivass ha recentemente pubblicato sul propri sito internet il bollettino statistico con le informazioni dell’indagine IPER sull’andamento dei prezzi effettivi per la garanzia della responsabilità civile auto nel primo e secondo trimestre del 2016. Numerosi sembrano essere gli spunti utili per poter commentare un quadro ampio e coerente dell’andamento del mercato assicurativo auto.

Assicurazioni auto, prezzi in calo del 3,5%

assicurazioni-mutuo

Secondo quanto affermano gli ultimi dati forniti da AIBA, l’Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni, sulle tariffe che vengono utilizzate per poter assicurare le auto, i prezzi di listino delle polizze RC Auto sarebbero diminuiti del 3,5%.

Assicurazione auto e dichiarazione dei redditi

patto-gestione-lite

Il tempo della dichiarazione dei redditi si sta avvicinando a grandi passi. E, come ogni anno, si avvicina anche il momento in cui si rende necessario raccogliere tutta la documentazione utile per poter comprendere cosa poter scaricare, e cosa no. Purtroppo, una delle voci di tradizionale detrazione – la polizza di assicurazione auto – negli ultimi anni ha subito radicali mutamenti. Ecco cosa c’è da sapere.

Ania conferma trend decrescente dei prezzi delle polizze auto

Ania, Associazione nazionale delle imprese assicuratrici, ha confermato quanto già intuibile da diverso tempo: il costo medio delle polizze RC auto rinnovate in queste settimane sta diminuendo ulteriormente. Un’annotazione che sembra pertanto ribadire quanto avevamo affermato appena una settimana fa, quando dichiarammo come – effettivamente – il trend sul premio delle polizze auto fosse calante in maniera confortante, aprendo positivi scenari… sul portafoglio degli italiani.

Assicurazioni auto, cosa cambia dal 18 ottobre

assicurazioni-auto

Mancano pochi giorni al 18 ottobre, data nella quale le assicurazioni Rc auto false potrebbero iniziare a vivere qualche problema in più, a beneficio degli automobilisti in regola con le norme di legge. Dal 18 ottobre, infatti, i controlli sulle assicurazioni false (e non solo) saranno infatti effettuate anche mediante modalità elettroniche, passando attraverso gli autovelox, i tutor e i varchi ZTL già dotati di telecamere.

Assicurazioni auto, cosa accade con la tariffa unica nazionale

Le prossime settimane saranno cruciali per il mondo delle assicurazioni auto nel nostro Paese. Di fatti, entro fine mese è previsto – finalmente! – l’approdo in aula parlamentare del c.d. “ddl concorrenza”, al cui interno sono riscontrabili numerose novità in ambito di Rc Auto: tra le più importanti la possibilità di introdurre la c.d. “tariffa unica nazionale” per gli automobilisti virtuosi. Ma cosa contempla? E quali potrebbero essere le novità che tale tariffa potrebbe apportare per tutti quegli automobilisti che si dimostrano essere più corretti alla guida?

Come funziona la dematerializzazione dell’attestato di rischio

Le compagnie assicurative hanno terminato la procedura di inserimento nella banca dati elettronica della Motorizzazione Civile, di ogni informazione riportata negli attestati di rischio dei propri clienti. In altri termini, grazie alla procedura effettuata, la situazione assicurativa di ogni automobilista italiana potrà essere sempre aggiornata in tempo reale, e condivisa tra tutti gli operatori che avranno interesse (e facoltà) di indagare.

L’assicurazione auto mensile: che cos’è

Avete mai sentito parlare dell’assicurazione auto mensile? Ogni fine mese le famiglie hanno le loro uscite mensili cui far fronte, in base al budget famigliare, dalla fonte di reddito che alimenta le finanze della famiglia, si mettono da parte i soldi necessari per pagare le bollette, mutuo, affitto, luce, gas e tutto ciò che appartiene alla routine, come anche spesa, palestra e quant’altro. Forse ancora oggi molti non lo sanno, ma insieme a queste spese mensili si può inserire anche la rata dell’assicurazione auto obbligatoria RC, che è possibile pagare con piccole rate mensili.