Dopo Pasqua è difficile salire sulla bilancia? Così torna la pancia piatta in una settimana

Tornare in forma dopo Pasqua è più semplice che mai. Ti basta mettere in atto una sola abitudine che cambierà tutto.

Le festività di Pasqua sono sempre molto attese per il giorno di vacanza in più e per la possibilità di gustare pietanze gustose con amici e parenti, godendo anche di dolci davvero saporiti come le uova di cioccolato e la colomba pasquale. Tutto ciò, però, comporta spesso un piccolo problema che è quello dato dall’aumento di peso.

dopo pasqua, pancia piatta in una settimana
Come far tornare la pancia piatta dopo le mangiate di pasqua (reedgourmet.it)

Secondo alcune statistiche, in media, gli italiani tendono a prendere fino a 3 kg proprio a causa delle mangiate, allarmandosi in modo eccessivo e dando subito il via a diete restrittive che sono spesso più dannose che mai. La verità è che per tornare in forma basta mangiare in modo sano, evitando fritti, zuccheri, alcolici e cibi processati. In più, con una sola piccola abitudine, si potrà contare su un dimagrimento davvero rapido e decisamente senza privazioni.

Come dimagrire dopo Pasqua

Se Pasqua ti ha lasciato addosso qualche chilo di troppo, sarai felice di sapere che per farlo andar via non serve sempre mettersi a dieta. Tornando a mangiare in modo sano, infatti, sarà possibile ritornare a chiudere i jeans senza che stringano e sentirsi più leggeri. La verità, infatti, è che almeno la metà del peso è data da liquidi che sono quindi destinati a svanire in fretta. Il resto si può eliminare evitando di continuare a scegliere cibi ricchi di grassi e calorie e iniziando a mangiare in modo sano o, più semplicemente, tornando alla solita alimentazione cercando di evitare cioccolata, colombe di pasqua e dolcini vari.

dopo pasqua, pancia piatta in una settimana
La buona abitudine per contrastare le conseguenze delle abbuffate (reedgourmet.it)

A tutto ciò puoi poi aggiungere una semplice abitudine che è quella di andare a camminare. Ti basterà, infatti, farlo ogni giorno per almeno 40 minuti, per sgonfiare la pancia e tornare subito in forma. Ovviamente, la camminata andrà fatta a passo veloce. Il suo effetto potrebbe essere decisamente migliore di quello di ogni possibile dieta. E se non si ha tutto questo tempo? Anche camminando di meno si otterranno comunque dei risultati.

Per il resto basterà idratarsi, e vivere la vita senza lo stress della bilancia per tornare a stare in forma e tutto senza pentimenti. Dopotutto, le vacanze di Pasqua servono anche per rilassarci e per far godere a pieno la magia di giorni da vivere in famiglia condividendo qualcosa di buono. E questa bellezza non andrebbe mai rovinata da pensieri o strategie post feste volte a perdere di corsa il peso acquisito. La normalità, infatti, spesso è la risposta più giusta, nonché quella in grado di fare davvero la differenza.

Impostazioni privacy