Monthly Archives: luglio 2015

Assicurazioni, il nuovo obiettivo è semplificare

Il nuovo mantra del mondo assicurativo è “semplificare”. Tanto che tale obiettivo risulta essere pienamente condiviso da tutti i protagonisti del comparto, che puntano a evitare il ripetersi di sgradevoli situazioni come la firma di decine e decine di fogli quando si acquista una polizza, quasi a confondere le parti e a far incrementare i costi alle imprese.

Assicurazioni sanitarie: tante contestazioni… per nulla

assicurazioni-sanitarie

Le assicurazioni sanitarie sono produttive di numerose contestazioni. Ma la maggior parte delle stesse contestazioni finisce nel nulla. Ad affermarlo è un Rapporto annuale condotto dall’Ania, dove si evidenzia come nel 2013, rispetto all’anno precedente, i sinistri sanitari siano scesi del 2,5%, ma siano aumentati del 3,8% i premi delle polizze.

Il numero dei sinistri nel 2013 ha dunque proseguito la tendenza calante già avviata nel corso del 2010, con un calo dell’11% nel periodo 2010 – 2013: nello specifico, tuttavia, l’Ania evidenzia come mentre “i sinistri relativi alle strutture sanitarie diminuiscono del 5,5%, quelli relativi alle polizze dei professionisti tornano nel 2013 ad aumentare del 2,4%, dopo tre anni consecutivi di riduzione”.